Categorie

La TV è il cuore del mondo dei video


Il consumo dei video sulla rete è in costante aumento per tutte le fasce d'età. YouTube è sicuramente la principale piattaforma social per consumo e quantità di video e contenuti, ma viene spesso utilizzata per l'ascolto di musica di sottofondo: Nel 2020, il 51% dei 16-34 anni ha utilizzato YouTube per la musica di sottofondo almeno una volta al mese (fonte: IPA Touchpoints, 2020).


I tempi moderni dimostrano che c'è un costante aumento però delle piattaforme in streaming, nei formati SVOD e AVOD, principalmente Netflix, Disney Plus e Prime Video ma le ricerche dalle migliori fonti di settore disponibili ha mostrato che:

  • La TV è la forma di video più popolare, rappresentando il 68% della dieta video di una persona media

  • Tra i 16-34 anni, la TV rappresenta il 44,8% del tempo di visione dei video

  • YouTube, ad esempio, rappresenta il 12,4% e servizi SVOD come Netflix e Amazon rappresentano il 9,6%

  • Ancora più importante per gli inserzionisti, la TV rappresenta il 93% di tutta la pubblicità video visualizzata

  • Per i 16-34 anni, la TV rappresenta l'84% della pubblicità video




Insight