Categorie

Come la TV genera la crescita del business

TV o non TV? È questa una delle domande che ti viene in mente mentre rifletti su come ridimensionare e far crescere in modo più efficace la tua attività?


In tal caso, la risposta è chiara: la pubblicità televisiva è fantastica nel fornire effetti di trasformazione per i piccoli inserzionisti e i loro marchi.


Molte nuove e / o piccole imprese scoprono che dopo un periodo relativamente "facile" in cui possono raccogliere in modo efficiente la domanda esistente dei clienti attraverso canali paid e la pubblicità su Facebook, iniziano a raggiungere un tetto di volume a quel punto che trovano difficile generare vendite incrementali da quei canali.


Ciò può essere dovuto al fatto che stanno semplicemente parlando a un piccolo gruppo di consumatori più e più volte, stanno predicando ai convertiti e / o hanno raggiunto il punto di saturazione all'interno del canale.


Affinché un'azienda possa crescere, la cosa più importante è raggiungere il maggior numero possibile di potenziali clienti. In tal modo, l'azienda può iniziare a generare domanda e riempire la parte superiore dell'imbuto di vendita.


La pubblicità televisiva è ottima per raggiungere in modo economico un pubblico su larga scala e quindi aumentare la potenziale base di clienti.


Attraverso il potere intrinseco della pubblicità audiovisiva, la pubblicità televisiva può evocare emozioni che aumentano la fiducia, creano e rafforzano associazioni positive e, di conseguenza, rendono famosi i marchi. Questa costruzione del marchio a lungo termine è fondamentale per la crescita del business.


Tuttavia, oltre a questo, la TV è estremamente efficace nel fornire vendite a breve termine, aumentando rapidamente la consapevolezza tra il pubblico target su larga scala.


In effetti, nel nostro studio As Seen on TV che esaminava oltre 300 campagne di inserzionisti più piccoli, è emerso che la TV genera l'80% delle vendite generate dalla pubblicità mentre rappresenta solo il 66% della spesa. Inoltre, la ricerca ha rilevato che il tipico punto di recupero del profitto era dopo circa quattro mesi.


Insight